Trattamenti

T.R.A.P. Fleboterapia Rigenerativa Tridimensionale

Le vene varicose e le teleangectasie visibili sono vasi superficiali enormemente dilatati. Esse rappresentano la quantità di sangue che “scappa” dal circolo profondo a causa dell’insufficienza delle vene perforanti. Oggi, con la fleboterapia rigenerativa tridimensionale (T.R.A.P.) è possibile curare le vene degli arti inferiori, ripristinare la funzione valvolare e cancellare alla vista tutti i vasi visibili. Le vene varicose si curano non obliterando od asportando le vene che si vedono, ma rigenerando le pareti delle vene perforanti che non si vedono. Una soluzione sclerosante non obliterativa, è iniettata in tutti i vasi visibili ad occhio nudo e anche in quelli ancora invisibili attraverso una particolare lampada che effettua la TRANSILLUMINAZIONE e permette di cogliere anche i vasi più piccoli. Il liquido viene iniettato nelle vene perforanti che si rinforzano, si restringono e ripristinano la loro continenza.