Trattamenti

Peeling chimico

Il peeling chimico del volto è un trattamento che stimola l’esfoliazione e il conseguente ricambio della pelle. Stimola, inoltre, la rigenerazione cellulare rimuovendo le cellule morte, danneggiate o degenerate, che vengono sostituite da cellule epidermiche normali. Un peeling del volto può agire sia a livello del derma più superficiale che a livello più profondo, ma ricordiamo che piuttosto che eseguire un peeling profondo con eventuali rischi ed effetti indesiderati, è consigliato eseguire varie sedute di peeling superficiali o di media profondità. Patologie ed inestetismi che possono essere trattati con il peeling: Cheratosi, Invecchiamento cutaneo, Cicatrici da acne, Smagliature, Rosacea, Discromie, Dermatite seborroica, Radiodermiti. Tempo di guarigione variabile tra 4 e 12 gg. a seconda della concentrazione utilizzata nel peeling. Si nota un rossore della pelle per alcuni giorni dopo il trattamento con conseguente esfoliazione della stessa per 8-10 gg.